È il luogo della conoscenza per antonomasia, lo spazio per la manipolazione e
l’arte, dove il bambino scopre il contatto con i materiali, tocca e scopre il
comportamento di ciò che tocca, lo spazio in cui può pasticciare liberamente
scoprendo i colori, le forme, le consistenze.

L’obiettivo del laboratorio è quello della stimolazione sensoriale, mantenendo però
viva la dimensione ludica dell’apprendimento attraverso:

     - giochi di scoperta di forme con l’uso della pasta di sale
     - giochi di pittura con i colori a dita
     - giochi di disegno con pastelli e colori a cera


EDUCAZIONE ALIMENTARE

Progetto didattico per affrontare il difficile compito di educare i più piccoli ad
assumere positive abitudini alimentari ed igienico-sanitarie.